Stampa Pagina

ENERGIA

Nella fisica classica l'energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro e la misura di questo lavoro è a sua volta la misura dell'energia. Dal punto di vista strettamente termodinamico l'energia è definita come tutto ciò che può essere trasformato in calore a bassa temperatura.

La scienza, pur osservandone e calcolandone gli effetti, non ha ancora spiegato cosa sia l'energia. Richard Feynman (premio Nobel per la fisica nel 1965), affermava: "È importante comprendere che nella fisica non abbiamo nessuna idea di che cosa sia l'energia..." L'energia è una proprietà intrinseca e misurabile della materia in quanto inerente alla stessa esistenza fisica dei corpi. Per ogni corpo fisico vi è una quantità astratta chiamata energia che possiamo calcolare, e che rimane sempre costante, indipendentemente dal numero di cambiamenti che esso attraversa. A prescindere dalle trasformazioni subite da un corpo l'energia viene sempre conservata.

Il concetto di energia nasce, nella meccanica classica, dall'osservazione sperimentale che la capacità di un sistema fisico di sviluppare una forza decade quando il sistema stesso stabilisce un'interazione con uno o più sistemi mediante la stessa forza. In questo senso l'energia può essere definita come una grandezza fisica posseduta dal sistema che può venire "consumata" per generare una forza. Dal momento che l'energia posseduta da un sistema può essere utilizzata dal sistema stesso per produrre più tipi di forze, si definisce una seconda grandezza, il lavoro appunto, che definisce il consumo di energia in relazione al processo fisico mediante il quale la forza è stata generata.

L'energia esiste in varie forme, ognuna delle quali possiede una propria equazione dell'energia. Le principali forme di energia (non tutte fondamentali) sono:

  • Energia meccanica, definita classicamente come somma di energia potenziale e energia cinetica
  • Energia chimica
    • Energia biologica
  • Energia elettrica
  • Energia elettromagnetica
    • Energia luminosa o radiante
    • Energia termica
  • Energia nucleare.

Tali forme di energia possono essere trasformate l'una nell'altra, ma ogni volta che avviene tale trasformazione una parte di energia (più o meno consistente) viene inevitabilmente trasformata in energia termica (cioè si produce calore); si parla in questo caso di "effetti dissipativi".

La società, con riferimento agli ambiti generali dello sfruttamento di fonti energetiche alternative, svolge servizi di consulenza e di implementazione dei sistemi nei seguenti settori specifici:

  • EOLICO
  • SOLARE
    • PRODUZIONE ACQUA CALDA
    • PRODUZIONE ENERGIA ELETTRICA
  • IDROELETTRICO
  • BIOMASSE

BTT
Errore PHP
Errore di tipo: Warning
Descrizione errore: Unknown: write failed: Disk quota exceeded (122)
File in cui è presente l'errore: Unknown
Riga in cui è presente l'errore: 0
Errore PHP
Errore di tipo: Warning
Descrizione errore: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct (/usr/local/psa/home/vhosts/ruwa.it/tmp)
File in cui è presente l'errore: Unknown
Riga in cui è presente l'errore: 0